Bosconero

Torino, Città approva tariffe 2018

La giunta comunale ha approvato oggi gli indirizzi tariffari 2018 dei tributi locali confermando una serie di agevolazioni e sgravi. Le delibere, preliminari all'approvazione del Bilancio di previsione 2018, dovranno ora avere il via libera del consiglio comunale. Per la Tari la spesa complessiva per i torinesi sarà di 205 milioni e 892mila euro, con una flessione di circa 900mila euro rispetto allo scorso anno, e per le utenze domestiche è prevista una riduzione media dello 0,8%. Confermate le riduzioni per le famiglie a basso reddito, dal 40% al 15% a seconda delle fasce Isee, più uno sconto del 10% per nuclei con più di quattro persone residenti in alloggi non oltre gli 80 mq. Un premio, pari a uno sconto del 10% sulla parte variabile, va poi ai quartieri virtuosi nella raccolta differenziata (+1,8%), Vanchiglia e Vanchiglietta e Madonna di Campagna-Villaretto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie